IC MARCO POLO

Nella Scuola Primaria “M. Ragnetti” di Cartoceto gli alunni presenti (n. 84) sono suddivisi in 5 classi . Le attività educativo-didattiche sono così suddivise:

 

DISCIPLINE E AREE DISCIPLINARI

CL. 1°

CL. 2°

CL. 3°

CL. 4°

CL. 5°

ITALIANO

8

7

7

7

7

STORIA

3

3

2

2

2

GEOGRAFIA

2

2

2

2

2

MATEMATICA

5

5

5

5

5

SCIENZE NATURALI E SPERIMENTALI

2

2

2

2

2

ARTE E IMMAGINE

1

1

1

1

1

CORPO, MOVIMENTO, SPORT

2

2

2

2

2

MUSICA

1

1

1

1

1

INGLESE

1

2

3

3

3

RELIGIONE CATTOLICA

2

2

2

2

2

TOTALE

27

27

27

27

27

L’orario settimanale prevede:

  • 5 ore antimeridiane, dalle 8.00 alle 13.00, dal lunedì al venerdì, per tutti i bambini del plesso.
  • n. 2 rientri pomeridiani così suddivisi:
    • martedì dalle 14,20 alle 16,20 per le classi prime e seconde;
    • giovedì dalle 14,20 alle 16,20 per le classi terze, quarte e quinte.
  • Nei giorni del rientro i bambini possono usufruire della mensa interna comunale, dalle ore 13,00 alle 14,20.
  • Nella giornata di sabato la scuola resta chiusa.

23 Ottobre 2019 Scuola primarie e Protezione civile: “Come comportarsi in caso di terremoto”

Incontro del 17 ottobre

tutte le prescrizioni da seguire in caso di evento sismico, con l’indicazione dei centri di raccolta ed ammassamento nel Comune.

IMG_0533-1

23 Ottobre 2019 Scuola secondaria: progetto “Voila’ le francais” – Approche a’ la langue francaise en s’amusant”

L’attività prevede due incontri per ciascuna delle classi V delle scuole primarie dell’I.C. “M.Polo” e delle primarie di Bellocchi, Cuccurano e Carrara. duranti i quali verrà presentata la Lingua francese, attraverso attività ludiche.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Cartoceto: progetto “Gioco-sport”

Sviluppare e potenziare gli schemi motori di base (correre, saltare…) Conoscere il proprio corpo in riferimento allo spazio e agli altri. Sviluppare e affinare la capacità di coordinazione. Scoprire e rispettare regole, anche in giochi di squadra. Per le classi seconda, terza e quarta: acquisire gli elementi tecnici del gioco delle bocce. Per le classi quarta e quinta: acquisire gli elementi tecnici e le regole del mini-volley.

23 Ottobre 2019 Scuola primaira di Cartoceto: progetto “Leggiamo con Eolo”

Il progetto intende realizzare nella scuola dei percorsi educativi di potenziamento della competenza linguistica di comunicazione nella lingua madre , incrementando la lettura di libri della biblioteca scolastica di plesso e della biblioteca comunale “A, Ciscato” con l’ utilizzo di letture animate e sorprese letterarie proposte dal personaggio guida fantastico Eolo.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Cartoceto: progetto “Continuità con infanzia e secondaria”

Momenti di continuità educativo-didattica:
-tra le classi dell’ ultimo anno di scuola dell’’infanzia e la classe Prima di Scuola Primaria;
-tra l’ultimo anno di Scuola Primaria (classe quinta) e la Scuola secondaria di I grado (Progetto “Alla scoperta del bowling”, progetto di musica e visite alle scuole).

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Cartoceto: “Progetto scuola multimediale locale”

Il progetto intende realizzare nella scuola dei percorsi educativi sui temi della cultura di protezione civile in quanto essa rappresenta una delle più efficaci forme di investimento culturale e sociale per veicolare il messaggio della solidarietà, della partecipazione, della condivisione, del rispetto e della sicurezza.

28 Settembre 2019 Classi quarte delle scuole primarie: scuola multimediale locale di Protezione Civile

Giovedì 26 settembre si è svolta la manifestazione che ha fatto conoscere da vicino l'attività di soccorso in caso di calamità.

29 Agosto 2017 Obbligo vaccini

Indicazioni e modulistica

Per l’anno educativo/scolastico 2017-18, la Regione Marche ha dettato specifiche disposizioni transitorie che prevedono la presentazione della documentazione da parte dei genitori alle scuole:

  • entro il 10 settembre 2017 per la frequenza presso i servizi educativi e la scuola per l’infanzia (nidi e scuole materne);
  • entro il 31 ottobre 2017 per le istituzioni del sistema nazionale di istruzione e i centri di formazione professionale regionale.

Inoltre, nel caso in cui sia stata presentata un’autocertificazione: entro il 10 marzo 2018, presentazione della documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione.

Vedi Schema sintetico degli obblighi vaccinali previsti dalla Legge 119/2017 del 31 luglio 2017

Vedi FAQ Regione Marche

vedi DECRETO LEGISLATIVO 

MODULISTICA

  1. Modello di dichiarazione sostitutiva 
  2. MODULO ATTESTAZIONE DI ESONERO O DIFFERIBILITA’ DELLE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE
  3. Richiesta attiva vaccinazioni (alla ASL) 

Nella Scuola Primaria “S. Mascarucci” di Lucrezia gli alunni (326) presenti sono suddivisi in 15 classi. Le attività educativo-didattiche sono così suddivise:

DISCIPLINE E AREE DISCIPLINARI

CL. 1°

CL. 2°

CL. 3°

CL. 4°

CL. 5°

ITALIANO

8

7

7

7

7

STORIA

3

3

2

2

2

GEOGRAFIA

2

2

2

2

2

MATEMATICA

5

5

5

5

5

SCIENZE NATURALI E SPERIMENTALI

2

2

2

2

2

ARTE E IMMAGINE

1

1

1

1

1

CORPO, MOVIMENTO, SPORT

2

2

2

2

2

MUSICA

1

1

1

1

1

INGLESE

1

2

3

3

3

RELIGIONE CATTOLICA

2

2

2

2

2

TOTALE

27

27

27

27

27

L’orario prevede: N° 5 ore antimeridiane (dalle 7,55 alle 12,55) dal Lunedi al Venerdi, + 2 ore il sabato, a sabati alterni, (dalle 7,55 alle 9,55) per un numero totale di 27 ore settimanali.

24 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Laboratorio di animazione teatrale”

Costruzione collettiva di un testo teatrale avvalendosi di interventi di esperti, dalla scrittura alla drammatizzazione con uno spettacolo finale in seno alla rassegna “Fuoriclasse”, presso il Teatro della Fortuna di Fano.
I’ argomento scelto sarà trasversale alle discipline di studio.

23 Ottobre 2019 Scuola primarie e Protezione civile: “Come comportarsi in caso di terremoto”

Incontro del 17 ottobre

tutte le prescrizioni da seguire in caso di evento sismico, con l’indicazione dei centri di raccolta ed ammassamento nel Comune.

IMG_0533-1

23 Ottobre 2019 Scuola secondaria: progetto “Voila’ le francais” – Approche a’ la langue francaise en s’amusant”

L’attività prevede due incontri per ciascuna delle classi V delle scuole primarie dell’I.C. “M.Polo” e delle primarie di Bellocchi, Cuccurano e Carrara. duranti i quali verrà presentata la Lingua francese, attraverso attività ludiche.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “A scuola con l’astuccio “

Il progetto consta di due parti: si prevede l’accoglienza per i bambini che dalla scuola dell’infanzia passano alla primaria, e sono previsti incontri tra i bambini del terzo anno della scuola dell’infanzia e quelli della quinta della primaria che svolgeranno attività di tutorato nei confronti dei più piccoli. In questo modo i bambini in ingresso avranno modo di fare una prima conoscenza degli ambienti, delle insegnanti delle future prime e dell’organizzazione temporale della mattinata.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Cartoceto: progetto “Gioco-sport”

Sviluppare e potenziare gli schemi motori di base (correre, saltare…) Conoscere il proprio corpo in riferimento allo spazio e agli altri. Sviluppare e affinare la capacità di coordinazione. Scoprire e rispettare regole, anche in giochi di squadra. Per le classi seconda, terza e quarta: acquisire gli elementi tecnici del gioco delle bocce. Per le classi quarta e quinta: acquisire gli elementi tecnici e le regole del mini-volley.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Un autore a scuola”

Il progetto intende realizzare nella scuola dei percorsi di lettura finalizzati ad un incontro con l’autore,il professore Tommaso di Carpegna Falconieri, autore di diversi testi per bambini e ragazzi. Il progetto si realizzerà attraverso letture collettive ed individuali, conversazioni, rielaborazioni orali e scritte, drammatizzazioni, rappresentazioni iconografiche.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Attività alternativa: convivere civilmente: diritti e doveri dei bambini”

Rendere i bambini consapevoli di essere soggetti portatori di diritti e di doveri nel riconoscimento dei diritti altrui. Sviluppare capacità di ascolto, riflessione, confronto, dialogo in un clima di collaborazione e creatività in cui il valore della diversità è fondamentale per la crescita personale con atteggiamenti responsabili verso se stesso e la società, gestendo i conflitti interpersonali per capire conflitti più ampi, accettare gli altri e condividere i valori di pace e di fratellanza.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Emozioniamoci”

“Il progetto prevede un percorso di educazione socio-affettiva volto a favorire il benessere personale e a migliorare il livello di comunicazione della classe.
Partendo dall’osservazione di sé, il bambino verrà sostenuto nel riconoscimento, nella elaborazione e nella espressione delle proprie emozioni.”

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Miglioriamoci – recupero e supporto alla didattica”

Il progetto coinvolgerà gli alunni/e delle classi terze con difficoltà di apprendimento e sarà finalizzato al recupero delle abilità di base linguistiche e matematiche.
Le attività di recupero riguarderanno l’ ortografia, ,la grammatica, la comprensione del testo scritto, le procedure di calcolo e la risoluzione di problemi.
Le attività si svolgeranno in piccoli gruppi, anche per classi parallele.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Cartoceto: “Progetto scuola multimediale locale”

Il progetto intende realizzare nella scuola dei percorsi educativi sui temi della cultura di protezione civile in quanto essa rappresenta una delle più efficaci forme di investimento culturale e sociale per veicolare il messaggio della solidarietà, della partecipazione, della condivisione, del rispetto e della sicurezza.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Tutti per uno economia per tutti”

Percorso giocoso alla scoperta dell'opera lirica

Classi quarte e quinte

Il progetto si propone di far scoprire i segreti dell’economia e di sensibilizzare all’importanza del risparmio. Partendo dal vissuto quotidiano di quattro simpatici bambini e del loro buffo cane, si parlera’ di reddito (la paghetta),di budget mensile,di risparmio,di tasso di interesse,di investimento, del sistema monetario, come funziona la carta bancomat,del conto corrente, tanti modi di pagare: denaro contante, carta di debito, carta di credito, carta prepagata, assegno, bonifico.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Pedagogia teatrale”

Costruzione collettiva di un testo teatrale avvalendosi di interventi di esperti, dalla scrittura alla drammatizzazione con uno spettacolo finale in seno alla rassegna “Fuoriclasse”, presso il Teatro della Fortuna di Fano.
I’ argomento scelto sarà trasversale alle discipline di studio.

23 Ottobre 2019 Scuola primaria di Lucrezia: progetto “Segui le tue note”

Educare alla musica coinvolgendo il bambino in tutti gli aspetti della sua personalità: il linguaggio, la motricità, la gestualità per favorire la crescita individuale e sociale attraverso il linguaggio musicale che coinvolge allo stesso tempo il corpo, il cuore e la mente.

28 Settembre 2019 Classi quarte delle scuole primarie: scuola multimediale locale di Protezione Civile

Giovedì 26 settembre si è svolta la manifestazione che ha fatto conoscere da vicino l'attività di soccorso in caso di calamità.

24 Luglio 2018 In linea il sito del progetto PON “Facciamo squadra, contro la dispersione scolastica”

È in linea il sito del progetto PON

Il progetto, finanziato con il Fondo Sociale Europeo, aveva tra le sue finalità quelle di prevenire il fenomeno dell’insuccesso e della dispersione scolastica per garantire pari opportunità formative; modificare il rapporto scuola-territorio e la percezione che della scuola hanno adolescenti attraverso l’attivazione di interventi che hanno visto la scuola quale punto di riferimento e centro propulsore; offrire occasioni di socializzazione; promuovere il dialogo costruttivo e la convivenza tra soggetti appartenenti a culture diverse; promuovere nuove esperienze sul piano affettivo-emozionale.

Il progetto ha previsto complessivamente l’attivazione di sei moduli pomeridiani, di cui cinque per la scuola secondaria di I grado e uno per la scuola primaria.

I moduli, avviati in data 15 febbraio 2018 e conclusi in data 24 maggio, sono stati i seguenti:

Educazione motoria; sport; gioco didattico

1) Scuola – ambiente, sport, integrazione.

2) Avviamento alla pratica sportiva (pallavolo)

Potenziamento della lingua straniera

3) ‘Tell us your story!’

Innovazione didattica e digitale

4) Oralità e scrittura… digitale

Potenziamento delle competenze di base

5) Laboratorio di letto – scrittura e calcolo

6) Che tipo sono? Stili cognitivi a confronto

Quattro di questi moduli erano concepiti nel progetto come ‘combinati’, ossia i partecipanti svolgevano nello stesso pomeriggio le attività di entrambi. Gli alunni che hanno partecipato al modulo “Scuola – ambiente, sport, integrazione”, hanno svolto anche il modulo “Che tipo sono? Stili cognitivi a confronto”, mentre gli alunni che hanno frequentato il modulo “Avviamento alla pratica sportiva (pallavolo)” hanno svolto anche al modulo ” Oralità e scrittura… digitale”.

 

Al progetto hanno partecipato complessivamente 95 alunni. Tutti i corsi si sono svolti presso la scuola secondaria di I grado (aule e palestra). Oltre alle attività laboratoriali e d’aula, diversi moduli hanno previsto attività aggiuntive, alcune delle quali svolte al di fuori della sede scolastica.

I moduli abbinati metodo di studio/sport, hanno previsto un’attività didattica di orienteering all’aperto e due uscite didattiche presso l’Evolution Camp di Sant’Ippolito. Qui i ragazzi, attraverso attività e giochi di squadra a terra, hanno potuto sperimentare e mettere in pratica le competenze e le abilità implicate nella cooperazione e nel “fare squadra”, come recita il titolo stesso del progetto: comunicazione nel gruppo, creazione di idee e strategie, impegno nelle attività. Nelle attività in altezza, i ragazzi hanno imparato ad incoraggiarsi a vicenda e a fronteggiare le proprie paure.

Uno dei due moduli abbinati si è inoltre concluso con una festa finale, che ha previsto una serie di sfide contro gli allievi della locale società sportiva, “APAV” di Lucrezia: un torneo di pallavolo, un torneo di coding, competizioni di grammatica e geometria con l’app “kahoot!” e una merenda finale per tutti.

Il modulo di potenziamento della scuola primaria ha invece concluso l’attività con una visita alla MEMO – Mediateca Montanari di Fano (PU).

All’interno del sito, realizzato in collaborazione con gli studenti del modulo di innovazione didattica e digitale ” Oralità e scrittura… digitale”, è possibile visionare foto e video che documentano le attività svolte, nonché alcuni dei prodotti digitali realizzati dai ragazzi durante il corso dedicato alla didattica con il computer.

 

link al sito: https://sites.google.com/view/facciamosquadra/home 

La referente del progetto

Prof.ssa Viviana Fabbri

29 Agosto 2017 Obbligo vaccini

Indicazioni e modulistica

Per l’anno educativo/scolastico 2017-18, la Regione Marche ha dettato specifiche disposizioni transitorie che prevedono la presentazione della documentazione da parte dei genitori alle scuole:

  • entro il 10 settembre 2017 per la frequenza presso i servizi educativi e la scuola per l’infanzia (nidi e scuole materne);
  • entro il 31 ottobre 2017 per le istituzioni del sistema nazionale di istruzione e i centri di formazione professionale regionale.

Inoltre, nel caso in cui sia stata presentata un’autocertificazione: entro il 10 marzo 2018, presentazione della documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione.

Vedi Schema sintetico degli obblighi vaccinali previsti dalla Legge 119/2017 del 31 luglio 2017

Vedi FAQ Regione Marche

vedi DECRETO LEGISLATIVO 

MODULISTICA

  1. Modello di dichiarazione sostitutiva 
  2. MODULO ATTESTAZIONE DI ESONERO O DIFFERIBILITA’ DELLE VACCINAZIONI OBBLIGATORIE
  3. Richiesta attiva vaccinazioni (alla ASL)